2016-07-18 5 views

risposta

2

Sì, anche se non è supportato per l'API DocumentDB diretta, quando si utilizza il supporto del protocollo MongoDB, sono supportate le operazioni incrementali. Here è la conferma nella pagina di Azure, in particolare, "Questo include il supporto per gli aggiornamenti di campo, array, bit per bit e isolamento come specificato da MongoDB Update operator specification. Per gli operatori di aggiornamento che richiedono più manipolazioni di documenti, DocumentDB fornisce semantica ACID completa con isolamento dello snapshot."

+1

Ho seguito il collegamento etichettato "Qui" e non ho trovato tracce della frase citata. Puoi dare un'occhiata per assicurarti che non abbiano preso quella parte, e se non fornire una descrizione più specifica di dove trovarlo? Se è realmente supportato tramite il driver MongoDB, qualcuno dovrebbe segnalarlo sulla richiesta della funzione UserVoice per gli aggiornamenti parziali a documentdb. – solvingJ

0

DocumentDB (Cosmo) supporta aggiornamenti parziali tramite procedura memorizzata. Non so perché questo non è più ampiamente documentato.

Usiamo l'operatore di aggiornamento provided in Cosmos DB samples on github tramite l'API DocumentDB. L'invio nel document ID e il comando corrispondente ($push, $set, ecc.) Fornisce funzionalità simili agli aggiornamenti parziali di Mongo e offre prestazioni e utilizzo delle RU molto migliori (unità di richiesta).

+1

l'operatore di aggiornamento in DocumentDB API sostituisce il documento con il contenuto fornito. non fa un aggiornamento parziale del documento. se si invia solo 1 proprietà aggiornata e si dice aggiornamento, il nuovo documento avrà solo 1 proprietà, tutte le altre proprietà saranno state eliminate. molto diverso. –

Problemi correlati