2013-08-13 8 views
6

Ho cercato di includere l'ultima libreria di Google Play Services nel mio progetto Android Studio per poter utilizzare i messaggi push e l'API di Maps.Inclusi Google Play Services per il progetto Android Studio

Dato che ci sono molti tutorial su come includere questa libreria on Eclipse and CLI, non ci sono istruzioni su come includere l'ultima libreria su Android Studio.

Ho cercato su molti siti e una delle risposte che sembrava essere la più adatta sembrava essere this one, poiché altri sembrano documentare una versione precedente, ma sembra ancora mi manchi qualcosa.

Ho provato ad includere questa libreria nello stesso modo in cui ho incluso la libreria di Facebook nel mio progetto (che è stranamente meglio documentato per Android Studio rispetto a GooglePlay) ma sembra ancora che mi manchi qualcosa.

Per farlo, ho copiato l'intera cartella <android-sdk>\extras\google\google_play_services\libproject\google-play-services_lib alla mia <project-path>\libraries\google-play-services_lib

Poi in Studio, ho provato ad aggiungere la cartella copiata nel modulo> aggiungi> modulo di importazione, come detto nella documentazione di Facebook o in il collegamento fornito. Devo dimenticare qualcosa come un file gradle, controllando una proprietà del modulo, non so più cosa sto facendo con questa libreria.

EDIT: I AM alreay funziona su Android Studio.

risposta

9

Utilizzando Android Studio, l'unica cosa che serve è modificare il file build.gradle e assicurarsi che non vi siano non librerie jar Android o Google, il che significa che si vuole è necessario rimuovere le librerie jar dal progetto (a meno che non si utilizzino librerie come ActionbarSherlock che potrebbero richiedere librerie jar).

Se si prevede l'utilizzo di Google Play Services, il file build.gradle dovrebbe essere simile a questo:

dependencies { 
    compile 'com.android.support:support-v4:13.0.+' 
    compile 'com.android.support:support-v13:13.0.+' 
    compile 'com.google.android.gms:play-services:3.1.36' 
} 

piuttosto semplice davvero.

Inoltre, se si utilizza Facebook SDK, sarà necessario modificare il file build.gradle e modificarne le dipendenze in base al progetto principale build.gradle.

3

Suppongo che tu abbia riscontrato un'eccezione ClassNotFound a causa della domanda a cui hai fatto riferimento. Se lavorassi su Eclipse, ti suggerisco di assicurarti di aver selezionato "è una biblioteca" nel progetto della biblioteca dei servizi di Google Play e quindi assicurati che il progetto di questa biblioteca sia referenziato nel tuo progetto dell'app.

Tuttavia per android Studio Vi suggerisco di guardare a questo: Android Studio with Google Play Services

La risposta accettata sguardi rilevanti e presenta una procedura più completa rispetto alla domanda si fa riferimento.

+1

Questo sembra buono, ma dopo aver riscontrato un errore che ha richiesto di scaricare le librerie richieste con l'SDK Manager integrato di Android Studio ** e non lo SDK Manager ** standard utilizzato da Eclipse, il progetto compila di nuovo, ma sto ancora avendo lo stesso problema. La differenza principale ora è che non ho alcun progetto lib di Google Play Services o jar nel mio progetto. Grazie comunque, grazie a voi ora so che l'SDK Manager integrato non è lo stesso di SDK Manager standard =) – Jivay

+0

È questo quello in cui la lib non verrà visualizzata nell'IDE finché non importate fisicamente il codice nel tuo IDE? Ci sono stati alcuni problemi relativi a questo kicking circa poche settimane fa - proprio non riesco a vederli in questo momento ... Che ne pensi di questo - hai cancellato la lib dal tuo IDE ma non dal disco? http://stackoverflow.com/questions/15742469/android-cant-import-google-play-services – IanB

-4

Ho un breve tutorial su come ottenere questo funzionamento utilizzando Eclipse e Android Studio, è un po 'lungo ma ive ha avuto il 100% di successo finora e senza errori.

Gradle Biblioteca Tutorial: http://www.aetherstudios.net/pages/gradle.html

6

Ci sono due passaggi per impostare questo in Android Studio con Gradle.

1) Installare le parti richieste dell'SDK.

Android Studio utilizza una diversa posizione dell'SDK di Android per Eclipse, quindi sarà necessario farlo in Android Studio anche se lo avevate precedentemente per Eclipse (a meno che non lo si aggiorni per condividere la stessa posizione SDK).

Dalla barra Studio Android di menu, aprire Strumenti -> Android -> SDK Responsabile

Nella sezione Extra, installare questi:

  • Android di sostegno Repository
  • Android di sostegno Biblioteca
  • Google Play Services
  • Google Repository

2) Aggiungere le dipendenze Gradle.

Fate questo in build.gradle per il modulo (cioè non livello superiore uno per il progetto complessivo Studio Android):

dependencies { 
    compile 'com.android.support:support-v4:19.0.0' 
    compile 'com.android.support:support-v13:13.0.+' 
    compile 'com.google.android.gms:play-services:3.1.36' 
} 

questo potrebbe non essere il set minimo di istruzioni necessarie, ma ha funzionato per me. :-)

Problemi correlati